La follia di Orlando a Castel Sant’Angelo (Roma)

  /  La follia di Orlando a Castel Sant’Angelo (Roma)

La follia di Orlando a Castel Sant’Angelo (Roma)

di
79 79 persone hanno preso visione di questo evento
€ 2/12
Spettacolo a pagamento
La follia di Orlando – ovvero il meraviglioso viaggio di Astolfo sulla luna

Rassegna di danza, musica e spettacolo “sotto l’Angelo di Castello”

Sabato 11 settembre 2021 ore 21.00, Roma, Castel Sant’Angelo
Compagnia Figli d’Arte Cuticchio e Giacomo Cuticchio Ensemble

INFO per Castel Sant’Angelo

L’ingresso agli spettacoli alle ore 21 è consentito ai visitatori fino ad esaurimento dei posti ed è incluso nel costo del biglietto del Museo.

Intero € 12

Ridotto € 2 per i cittadini europei tra i 18 e i 25 anni. Gratuità di legge

La prenotazione è obbligatoria entro il giorno precedente

Call center Ticketone 06/32810 o online sul sito https://www.gebart.it/musei/museo-nazionale-di-castel-santangelo

Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo Lungotevere Castello 50 – 00193 Roma

La pazzia di Orlando ovvero il meraviglioso viaggio di Astolfo sulla luna è lo spettacolo per la grande scena di uno degli episodi più cari al pubblico tradizionale dell’Opera dei Pupi.
Uno spettacolo nuovo in cui si manifesta la vitalità del teatro dei pupi in modo semplice, diretto, forte, con mezzi sapientissimi che colpiscono tutti i sensi.
Posizionandosi fra palcoscenico e sala, agendo davanti le quinte e traducendo uno degli episodi più classici della Storia dei Paladini di Francia in uno spettacolo d’autore, Cuticchio puparo e compositore, propone ancora una volta una sua creazione dagli accenti epici, non separabili dall’esercizio teatrale né riducibile alla sua sola persona.
Lo spettacolo sintetizza una doppia operazione: da un lato il riconoscimento indiscusso di una tradizione e il suo pieno possesso a livello di mestiere e di universo culturale, dall’altro l’allontanamento e il “tradimento” per creare il proprio spazio autonomo di artista e traghettare l’Opera dei Pupi nella contemporaneità.
Un atto d’amore verso il Teatro dei Pupi, una memoria funzionale alla pratica artistica, l’habitat indispensabile all’esercizio stesso dell’Opra e al rapporto con il pubblico.
Insieme alla sua compagnia stabile, Cuticchio propone lo spettacolo con le musiche composte per l’occasione ed eseguite dal vivo da un ensemble di archi e fiati.
Anche da questo punto di vista l’Opra si rivela come confluenza unitaria di più elementi e di più linguaggi, proposti al pubblico con pari dignità.
 
Figli d'Arte Cuticchio

Per iscriverti all'evento invia per email i tuoi dati bellone.vale@gmail.com

Iscriviti usando webmail: Gmail / AOL / Yahoo / Outlook

 

Data e orario di inizio e fine

11-09-2021 - 21:00 to
22:30
 

Categoria evento

Share With Friends